Come valorizzare la nostra figura con la lingerie giusta

Come valorizzare la nostra figura con la lingerie giusta

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
L’importanza del’intimo

L’intimo femminile fa bene all‘autostima..

Ebbene si, in una ricerca hanno affermato che indossare completi sexy faccia bene a tutte noi.

Una parte molto importante nell’abbigliamento è la biancheria intima, quindi è importante saper scegliere quella giusta, che allo stesso tempo, valorizzi la tua bellezza!

Oggi giorno, possiamo trovare diversi capi di biancheria intima dedicati a tutte le donne (teenager, donne più mature,e modelli premaman).

Se scegliamo la biancheria intima giusta per noi ci farà conoscere ed accettare meglio il nostro corpo, facendoci sentire a nostro agio, sexy e comode!

Ti ricordo che la biancheria intima non si deve notare sotto l’abbigliamento, perché rischierebbe di rovinare l’outfit.

Qui ti lascio alcuni consigli per aiutarti nella scelta dell’intimo femminile più adatto a te:

Reggiseno per i seni generosi o per quelli piccoli

Molte donne indossano il reggiseno della taglia sbagliata.

Per le taglie abbondanti, non sempre è facile trovare il reggiseno giusto, e soprattutto se cerchiamo un mix di comfort ed estetica.

Il primo passo sarà scoprire la taglia del reggiseno per poi scegliere la misura giusta, esistono modelli molto carini e sexy (anche con coppa F), che garantiscono anche il giusto contenimento.

Mentre per chi ha il seno piccolo, ci sono dei modelli push-up ovvero reggiseni con piccoli imbottiture nelle coppe che danno volume e la giusta vestibilità.

Slip

Se le tue curve sono abbondanti e hai un lato B molto pronunciato, ti consiglio di optare per gli slip contenitivi, rendono armoniose le curve sotto pantaloni e gonne.

Attenzione.. gli slip non devono essere stretti, perché ci potrebbero lasciare dei segni; ma nemmeno troppo larghi perché si piegherebbero sotto gli abiti senza più contenere bene il lato B.

Per un abbigliamento attillato l’intimo femminile ideale è il tanga e il perizoma che sicuramente non sono comodi, ma sono la soluzione migliore per evitare che si vedano le cuciture sotto i vestiti.
Se proprio non li sopporti, allora ti posso consigliare gli slip senza cuciture.

Pancetta? Not problem!

La soluzione… Gli slip modellanti, aiutano nel camouflage della zona pancia, dando subito l’effetto “ventre piatto“.

Possiamo anche trovare i body leggermente contenitivi che rendono armoniosa ed elegante la figura, snellendola un po’, senza comprimerla troppo.

Il classico

Quello di cotone, generalmente bianco: morbido, senza cuciture pesanti e dalle linee delicate.

L’intimo di cotone riduce il rischio di irritazioni, arrossamenti e allergie.

I colori

Con i vestiti chiari, meglio lingerie color carne. Questo perché confondendosi con la pelle, non lascia segni neanche sotto i capi leggermente trasparenti.

Ultimamente le tonalità calde sono più richieste, ad esempio il color cioccolato o caffè, ma anche i colori come il viola e il blu elettrico.

La lingerie rossa oppure nera, rimarranno sempre un classico intramontabile e molto sexy, per quanto riguarda il materiale può essere in pizzo, seta, chiffon o anche cotone.

Ovviamente se i nostri capi di abbigliamento intimo sono in palette, è un plus!

Fammi sapere se hai trovato interessante questo articolo.

Un beso e alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli

Armocromia e Makeup

Ti è mai capitato di essere davanti a diversi colori di rossetti e non sapere quale acquistare perché il colore non ti convince del tutto?

Leggi di più
Vai WhastApp